3 Home Run per 2 Under 17 in una sola giornata.

Quest’anno sono ben 5 gli Home Run battuti da 5 Under 18 del Saronno Softball. Sulla scia di Chiara la piu’ piccola (16 anni) e di Valentina la piu’ grande (18 anni) altre due under 17 Camilla e Arianna, colpisco duro e lo fanno nella terra dei tulipani.

Al torneo, organizzato dai gemelli TTT, Arianna Nicolini (2) e Camilla Pellegrino (1), colpiscono 3 Home Run in una sola giornata.

Approfittiamo di questa occasione per fare anche a loro qualche domanda:
GB : E’ il primo per entrambe con la maglia del Saronno, ma e’ il primo in assoluto?

Camilla : Per me sì, questo è il primo in assoluto. Molte volte ci sono andata vicino toccando la rete oppure facendo cadere la pallina poco vicino, ma questa è la primissima volta che esce fuori.

Arianna : per quello che riguarda il fuoricampo in un campo regolamentare per la mia categoria  è il primo in assoluto, in passato ne ho fatto 1 con la categoria cadette ma il campo era più corto, comunque è il primo con la Maglia del Saronno

GB : Quando vi siete accorte che la palla stava uscendo?

Camilla : Mi sono accorta che la palla era fuori mentre stavo correndo verso la seconda base, perché guardando Maristella ho visto che mi stava sorridendo e nel frattempo ho visto tutta la mia squadra posizionarsi a casa base gridando a applaudendomi. A quel punto, non credendoci, ho guardato la difesa e vedendo che era ferma ho realizzato che avevo fatto veramente fuoricampo.

Arianna : Mi sono accorta appena sono arrivata in prima che fosse uscita  ,quando ho colpito la palla ho   visto che era molto lunga ma non pensavo uscisse. Il primo ,il secondo l’ho guardato bene visto che avevo basi piene

GB : Quale e’ stato il primo pensiero?

Camilla : Il mio primo pensiero è stato quello di essere super contenta perché finalmente avevo realizzato un mio obiettivo dopo tanto lavoro e tanti sacrifici.

Arianna :  sicuramente la prima cosa che ho pensato è di aver fatto una gran cosa per la mia squadra , nel primo fuoricampo ho portato a casa una mia compagna e nel secondo tre . Poi quando mi sono ritrovata tutte le mie compagne a casa base mi sono davvero  emozionata

GB : A chi lo dedicate, oltre che a voi stesse e hai vostri secrifici?

Camilla : Lo dedico sicuramente alla mia squadra e ai miei allenatori tra cui mio padre, che continuavano a sostenermi anche se eravamo in svantaggio di un punto entrato proprio per colpa mia durante una giocata difensiva.

Arianna : sicuramente lo dedico a mia mamma perché   ha sempre fatto  un sacco di sacrifici per accompagnarmi agli allenamenti e alle  partite . Mi ha sempre sostenuto in questi anni e credo finalmente di averle dato un gioia 🙂

GB : Quest’anno state facendo entrambe molto bene, qual’e’ il segreto?

Camilla : Io non credo che ci sia un segreto. Entrambe stiamo lavorando duro, con passione e sacrificio e questo credo sia tutto ciò che serva per giocare bene e ralizzare determinati obiettivi come appunto questo del fuoricampo.

Arianna : sicuramente le due parole chiave sono impegno e tanto tanto allenamento , in più mi diverto che é importante anche quello

Grazie a tutte e due, per la disponibilita’. Non possiamo che augurarvi e augurci un futuro ancora piu’ ricco di momenti come questi.

Camilla Pellegrino
Arianna Nicolini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GB The Voice

Autore dell'articolo: GB The Voice